L'importanza di allenarsi assieme

Se si può meglio farlo in compagnia ...

Una domenica divertente con i miei compagni di squadra. Si ride, si scherza ma quando ci infiliamo il casco e si comincia a prendere i tempi sul giro la cosa si fa seria.

E così come spesso capita ad inizio stagione si pensa dove potersi allenare, magari tutti assieme, soprattutto per confrontarsi gli uni con gli altri e imparare dai propri amici come affrontare un particolare passaggio. Il tutto chiaramente è finalizzato a migliorare la propria prestazione sportiva e devo dire che uno dei metodi migliori è allenarsi con un cronometro.

Il mio Team, l’IP-Enduro Team, per fortuna ha un discreto numero di persone che anche durante le uscite domenciali, aiuta i piloti nel prendere tempi, nel fare statistiche e magari qualche bella foto visto che proprio in questi frangenti si è meno tesi e ci si puà dedicare a qualche “posa plastica” differente, che normalmente non si potrebbe fare … a meno non di non essere un “pro“.

Ho però visto che quello che più mi aiuta a migliorarmi sono proprio i tempi presi sul giro. Non è una vera gara ma certamente quello che più si avvicina ad esserlo. Poi ho il mio fedele amico e compagno di Team, Federico, con il quale condiviso gioie e dolori di questo sport e assieme ci sproniamo a superare i nostri piccoli limiti.

E così, un passo alla volta sono migliorato. Copio molto dagli altri in queste giornate formative perchè mi rendo conto che seppur veloce ho ancora tanto da imparare. Son come una spunga … assorbo tutto.

Il difficile poi sta nel metterlo in pratica!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su email